7 trekking ed escursioni in Liguria: guide ed itinerari

Home » Trekking » 7 trekking ed escursioni in Liguria: guide ed itinerari

La Liguria è una regione che ha tanto da offrire a chi la visita e a chi ci vive, soprattutto se si è appassionati di sport e di vita all’aria aperta.

In questo articolo abbiamo raccolto i migliori trekking e camminate che si possono fare in questa splendida regione.

Nel selezionarli abbiamo tenuto in considerazione tutti i livelli di esperienza partendo da chi non ha nessuna competenza in quanto a trekking fino ad arrivare ad alcune escursioni pensate per è già più abile.

Guide Trekking in Liguria

11,40€
12,00€
disponibile
17 nuovi da 11,40€
aggiornato al 13/05/2022
Amazon.it
15,10€
15,90€
disponibile
18 nuovi da 13,90€
1 usati da13,00€
aggiornato al 13/05/2022
Amazon.it
9,40€
9,90€
disponibile
15 nuovi da 9,40€
1 usati da5,90€
aggiornato al 13/05/2022
Amazon.it
Aggiornato il 13/05/2022

Le più belle escursioni a piedi in Liguria

Sentiero Azzurro, Cinque Terre

Iniziamo questa lista dei migliori trekking ed escursioni in Liguria con uno degli itinerari più famosi ed apprezzati di quest’area: il Sentiero Azzurro.

Il Sentiero Azzurro è infatti il percorso trekking più famoso delle Cinque Terre. Il percorso naturalistico ha una lunghezza di circa 12 chilometri.

Il Sentiero collega Riomaggiore a Monterosso al Mare. Mentre lo percorri avrai l’occasione di ammirare 3 bellissimi borghi: Manarola, Corniglia e Vernazza.

L’escursione è fattibile in circa 5 ore se hai un buon passo, ma considerate le pause per visitare i paesini, le ore saranno sicuramente di più.

Ricorda che questo trekking è svolgibile solo a pagamento! Il percorso è consigliato soprattutto in primavera/estate. 

  • Difficoltà: intermedia
  • Distanza: 12 km
  • Durata: 5h (senza soste)
  • Dislivello: 500 m
  • Consigliato nei mesi caldi

Escursione Portofino Vetta – Portofino Mare

L’escursione tra i sentieri della zona di Portofino Vetta – Portofino Mare è una delle camminate più belle che puoi svolgere in Liguria di Levante.

L’itinerario ha inizio a Portofino Vetta vicino ad un Hotel, si prosegue in direzione Gaixella e poi Pietre Strette. Il percorso continua verso località Olmi: in questo punto inizierai a intravedere il mare.

Ad un certo punto troverai una ultima deviazione con direzione Nozarego, qui dovrai continuare dritto per poi trovarti di fronte a due possibilità per arrivare a Portofino: a sinistra o dritto.

La prima opzione è più ripida e quindi più impegnativa, ma la vista che offre è mozzafiato. Scegli quale sentiero imboccare in base al tuo livello di allenamento (e di stanchezza).

Questo trekking non ha una lunga durata, richiede solo un paio d’ore. Fa parte delle passeggiate ritenute “semplici” e che quindi puoi affrontare anche con un livello di allenamento scarso. 

  • Difficoltà: facile
  • Distanza: 5,6 km
  • Durata: 2 ore circa
escursioni a piedi in liguria

Escursione Golfo dei Poeti: Portovenere – Riomaggiore

Uno dei percorsi naturalistici più suggestivi che puoi fare in Liguria è quello del Golfo dei Poeti.

In questa area ci sono ben 3 parchi naturali, per questo la zona è un vero paradiso per gli amanti delle escursioni e del trekking. I tre parchi sono: Parco Nazionale delle Cinque Terre, il Parco Regionale di Portovenere e il Parco Regionale di Montemarcello-Magra.

Il percorso che ti vogliamo suggerire è quello che parte dal Borgo di Portovenere.

Il borgo è celebre per la sua bellezza, ma anche per essere amato da Lord Byron. Proprio da qui inizia il sentiero che ti condurrà alla prima cittadina delle Cinque Terre: è lungo 14 chilometri e parte da Piazza Bastreri. L’itinerario richiedere dalle 3 alle 4 ore a seconda del tuo passo. 

Quando ti troverai davanti la prima salita, una volta su sarai ricompensato dal panorama sull’Isola Palmaria: da qui in avanti potrai ammirare il mare per tutta la camminata. La prima tappa è Campiglia, poi Colle Telegrafo (il punto più alto di questo trekking) e, dopo la discesa, Riomaggiore.
Ti avvisiamo: questo trekking non è adatto a tutti e richiede un buon allenamento, ma la fatica è ricompensata dai bellissimi paesaggi.

  • Difficolta: medio/difficile
  • Distanza: 14 km
  • Durata: 4 ore e 30

Camminata dell’ acquedotto storico di Genova

Quella che ti proponiamo ora è una delle passeggiate in Liguria, precisamente a Genova, più semplici. Potrai svolgere questa facile escursione anche con bambini piccoli, non è richiesto nessun livello di allenamento.

Il trekking presso l’acquedotto di Genova è molto famoso e può essere svolto in qualsiasi periodo dell’anno. Il punto di inizio della passeggiata è Cavassolo. Qui troverai un suggestivo ponte di pietra.

Ci sono più sentieri (tutti molto ben segnalati) da percorrere e a seconda di quale sceglierai il trekking avrà una durata differente. Tutti sono semplici e praticabili da tutti.

Noi ti consigliamo di fare almeno 7 km in modo da passare mezza giornata in mezzo alla natura. 

  • Difficoltà: semplice
  • Facile anche per i più piccoli

Hai bisogno di attrezzatura per il trekking? Dai un’occhiata alle nostre guide


Trekking ai Laghi del Gorzente, Genova

Ti proponiamo questa escursione ai Laghi del Gorzente, sempre in zona Genova. Rispetto alla passeggiata che ti abbiamo proposto sopra, questa è più impegnativa ed è quindi consigliata solo per chi è allenato.

Parliamo di un trekking ad anello che prevede molte salite e discese.

Si parte dal parcheggio di Prou René a Praglia, il sentiero che devi percorrere è ben segnalato.

La prima tappa del trekking è il Lago Lungo. Successivamente, si prosegue mel Parco delle Capanne di Marcarolo fino al punto più altro, il Belvedere Bric Nasciu.

  • Difficoltà: media
  • Distanza: 13 km
  • Durata: 5 ore e 30
  • Dislivello: 480 m


Trekking al Sentiero del Pellegrino

Il nome di questa escursione ha origine dalla presenza di numerose chiese sconsacrate in questa area. Rientra tra le camminate semplici che puoi fare in Liguria di Ponente, non è troppo lungo e può essere percorso anche con bambini.

Solitamente l’itinerario viene percorso partendo da Varigotti (Via Vecchia precisamente) per poi proseguire su Via del Capo, raggiungere la Via della Costa. Qui troverai una nicchia con una Madonna.

Durante l’escursione potrai ammirare bellissimi panorami.

Attraverserai chiese, tratti tra la macchia mediterranea e zone ricche di uliveti per poi arrivare a Capo Noli e alla vetta del monte. Per il ritorno, se non te la senti, c’è la possibilità di prendere l’autobus.

  • Difficoltà: facile
  • Durata: 4 ore (andata e ritorno)
  • Adatto ai bambini

Parco del Beigua

Terminiamo questo articolo sui migliori trekking ed escursioni in Liguria con questa rete di passeggiate meravigliose. Parliamo dei vari percorsi naturalistici che puoi svolgere all’interno del Parco del Beigua.

Questa zona è un vero paradiso per gli amanti delle camminate e del trekking, i percorsi che si possono fare sono tantissimi e non è possibile selezionarne solo uno.

Alcuni sono adatti per trekking con bambini, altri combinano natura e storia e altri ancora sono da svolgere sono con le guide esperte.

All’interno del sito del parco si trovano le informazioni sui diversi percorsi possibili, la rete comprende circa 500 km di sentieri! Il nostro consiglio è quello di sceglierne più di un per poter ammirare a pieno la bellezza di questa zona.