Naturehike tagar recensione e video test

La Naturehike Tagar da campeggio ultraleggera 1 – 2 persone molto compatta e comoda. Si tratta di una tenda autoportante sopportata da picchetti e paleria in alluminio 7001. La annoveriamo tra le tende ultraleggere dal momento che una volta riposta e chiusa nella sua custodia non supera il 1,2 kg di peso nel caso della due posti.

Recensione Naturehike Tagar

Naturehike Tagar tenda da campeggio ultraleggera 1-2 persona

109,00  disponibile
Amazon.it
aggiornato al 13/09/2021

Materiali

La tenda Tagar presenta una buona protezione dalla pioggia ed al vento, ciò è dovuto alla presenza dei rinforzi intrecciati. Resiste molto bene anche i venti forti, questa caratteristica è anche confermata dalle numerose opinioni e recensioni che si possono trovare online su di essa.

Per cui, se vi doveste trovare in una situazione critica, che sia di vento e pioggia forte, potrete dormire sogni tranquilli! Basta che utilizziate bene i picchetti, meglio in alluminio con un cordino elastico in modo che assorba gli strappi da parte del vento. E’ importante sottolineare che si tratta di una tenda tre stagioni di fascia economica, pertanto sarà perfetta quando il clima è mite e non è propriamente raccomandabile per alpinismo o inverno.

Caratteristiche tecniche in breve | Scheda tecnica completa

  • Telo esterno: Nylon rivestito in silicone 20D
  • Interno: Rete in poliestere b3
  • Pavimento: Nylon rivestito in silicone 20D
  • Resistenza colonna d’acqua 4000mm (indice PU4000)
  • Paleria: Acciaio 7001
  • Naturehike Tagar 1 : peso 1,05 kg
  • Naturehike Tagar 2 : peso 1,25 kg

Particolarità della Naturehike tagar

Un’altra cosa che deve essere valutata nella scelta della tenda da trekking ultraleggera è anche il costo, ciò fa riferimento a quello che offre e al materiale. Ma, come potrete verificare su Amazon, la tenda Tagar è una tenda da viaggio o camping di grande valore ad un prezzo più che accessibile.

Il costo come vedi dai link che abbiamo inserito nell’articolo si aggira sui 100 – 120 euro circa. Fai click qui per verificare il prezzo.

Un telo solo e umidità

La tenda Naturehike Tagar ha alcune caratteristiche da tenere in considerazione, il primo è che è monotelo. Questa caratteristica la rende da un lato un’ottima tenda ultraleggera ma un pochino soggetta ad umidità.

Al posto di presentare una zanzariera interna e un telo esterno, come le tende “comuni”, presenta un telo tutto in uno. Inoltre, le pareti laterali sono doppie ma non nella zona superiore , che è solo con un telo, per cui tra te l’esterno non ci saranno molti strati di distanza. Che cosa comporta questa scelta di costruzione? Niente di che, solo che si potrebbe creare un pochino di condensa in quella zona.

I problemi di umidità e condensa in condizioni normali sono ovviabili lasciando aperto il foro di ventilazione.

Ventilazione

La tenda presenta un foro di ventilazione unico. Questo consente da un lato fare un setup più rapido della tenda ma dall’altro riduce la capacità di ventilazione. La soluzione? Se dovesse fare caldo, lascia il foro di ventilazione aperto e un pochino della cerniera aperta.

Una tenda molto simile è la Naturehike Cloud Up: della quale trovi la recensione qui.

Facciamo un bilancio sulla Naturehike Tagar 1 – 2

La tenda, tutto sommato, risulta leggera e compatta quando è chiusa, il peso si distribuisce bene. E’ una tenda facile da montare: quando andrai a montarla e smontarla, ci riuscirai in appena 5 minuti.  All’interno c’è molto spazio, così come anche nella parte più esterna.

Avendo una forma a cupola o “dome”, presenta due absidi laterali dove si possono riporre zaini, scarponi ed attrezzatura da escursionismo varia.

Teleria, paleria e cerniere sono solide e durevoli. Volendo, una cosa che potrebbe essere sostituita riguarda i picchietti, dato che quelli in dotazione sono leggermente sottili e potrebbero piegarsi su terreni più aspri.

https://www.youtube.com/results?search_query=naturehike+tagar

Conclusioni

Volendo dare un resoconto finale, la tenda è un prodotto che risponde perfettamente alle caratteristiche che vengono stabilite dalla Naturehike.

Molto leggera e ben strutturata, è stata curata nel dettaglio ed è resistente alle intemperie. Facile da montare e smontare, comoda per una persona, ma un po’ meno per due (come tutte le tende pensate per due escursioniti).

E’ un prodotto perfetto per chi ha utilizzato le classiche tende da 30 euro di Decathlon e vuole fare un salto in avanti. Non è invece adeguata come tenda ad uso professionale o per alpinismo estremo. Se questo è quello che cerchi, ti consigliamo di dare un’occhiata a questa guida.

Perciò non vi resta che provarla! 

Altre notizie dal mondo del trekking

Clicca qui per approfondire le diciture riguardo la teleria.