Migliori sacchi a pelo economici ed ultraleggeri

Home » Migliori sacchi a pelo economici ed ultraleggeri

Quando parliamo dei migliori sacchi a pelo per il trekking, non esiste una verità assoluta. Ognuno ha le proprie necessità e il proprio modo di vivere questo sport. Proprio per questo motivo in questo articolo andiamo a passare in rassegna tutti i tipi di sacco a pelo che si possono trovare sul mercato.

Se ti stai chiedendo quale sacco a pelo comprare dovrai tenere in considerazione tutta una serie di fattori.

  • Scegliere un sacco a pelo professionale oppure piccolo e leggero?
  • Dove acquistarlo?
  • Avrò bisogno di un sacco a pelo piccolo e leggero per escursioni estive oppure di uno pesante per l’inverno?
  • Dovrà essere impermeabile per il bivacco?

Andiamo subito a vedere che sacco a pelo comprare in base alle tue necessità.

Ferrino Yukon Pro, sacco a pelo 0 gradi

Quale sacco a pelo comprare? Ferrino Yukon Pro

Non è un mistero che la Ferrino sia una delle migliori marche di attrezzature da escursionismo. Ed è proprio per questa ragione che homesso questo prodotto in cima alla lista.

Si tratta di un sacco a pelo pesante che garantisce una temperatura da comfort a partire dai 3 gradi centigradi. Pur essendo probabilmente il miglior sacco a pelo invernale Ferrino presenta il giusto compromesso tra peso (1,5 kg) e prezzo. Vedrai che i modelli di cui andiamo a parlare successivamente saranno tutti più costosi.

76,14€
disponibile
4 nuovo da 76,14€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Novembre 25, 2020 4:37 pm

Chi lo usa lo raccomanda per usarlo nelle mezze stagioni, anche per escursioni di vari giorni. Molto apprezzato come sacco a pelo da alpinismo grazie alla sacca di compressione presente nella confezione, sarà facile richiuderlo e sistemarlo per bene all’interno del tuo zaino.

Hyke & Byke sacco a pelo in piuma d’oca ultralight

Il miglior sacco a pelo in assoluto

Sacco a pelo Amazon, hyke & Byke opinioni - Vita outdoor

Hike & Bike è una marca che non conosciamo tanto in Italia ma te ne racconterò subito le meraviglie. Questo sacco a pelo piccolo e caldo è stato pensato e progettato per chi vuole viaggiare in giro per il mondo (a piedi, in bici, zaino in spalla, ecc) e non vuole portare con se un sacco a pelo pesante. Questo è infatti il miglior sacco a pelo in piuma d’oca più leggero sul mercato: solo 1,1 kg!!

Ultimo aggiornamento il Novembre 25, 2020 4:37 pm

Oltre ad essere in piuma d’oca (il miglior materiale per questo genere di cose), è anche munito di uno strato in nylon isolante e impermeabile. Questo vuol dire che tra l’interno del sacco e l’esterno c’è una sorta di intercapedine d’aria che ti consente di dormire anche a temperature fino a -10 gradi. Inoltre nella parte posteriore del sacco a pelo è stato posizionato uno strato isolante che aiuta a ridurre l’impatto del contatto con il suolo. Non è fornito quindi di un vero e proprio quilt ma è come se ce lo avesse.

Acquisterò sicuramente questa meraviglia per la mia prossima avventura in bikepacking.

Ultimo appunto che vale la pena fare: questa marca partecipa a programmi di microcrediti e di sviluppo di parti del mondo dove la popolazione è in difficoltà.

Marmot Nanowave 35, Sacco a Pelo Mummia Ultralight

Qual'è miglior sacco a pelo da viaggio?

Questo sacco rientra nella stessa categoria del precedente anche se è considerato essere un sacco a pelo 3 stagioni. Ciò significa che non è strettamente indicato per alpinismo o escursionismo durante i mesi più freddi.

94,99€
disponibile
2 nuovo da 94,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Novembre 25, 2020 4:37 pm

E’ un sacco a pelo ultraleggero e compatto (solo un kg circa) adatto per la pratica di escursionismo, trekking, cicloturismo e viaggi con lo zaino in spalla. Essendo costruito interamente in materiali sintetici è molto pratico da lavare e soprattutto da asciugare. Molto spesso infatti all’interno della tenda da trekking si forma della condensa che ovviamente interessa anche il sacco a pelo. Quando il sacco è in materiali sintetici ovviamente è più semplice farlo asciugare in tempi brevi.

Ferrino Lightec Shingle SQ

Vita Oudoor - Accessori trekking

Torniamo sulla nostra marca preferita per parlare di un sacco a pelo da soli 1,18kg. E’ inoltre estremamente compatto grazie all’alta capacità di compressione della sacca che viene fornita all’acquisto.

102,36€
disponibile
8 nuovo da 94,42€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Novembre 25, 2020 4:37 pm

La caratteristica più interessante è che essendo molto leggero ed essendo provvisto di una sacca con vari cinturini è facile da riporre all’interno dello zaino oppure agganciarlo all’esterno.

Salewa Micro 850 Quattro

Saccoletto Salewa

Il miglior sacco a pelo estivo leggero

67,44€
disponibile
3 nuovo da 67,44€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Novembre 25, 2020 4:37 pm

Se quello che cerchi è un sacco a pelo per l’estate, questo prodotto Salewa è esattamente quello che stai cercando. Si tratta in ogni caso di un sacco a pelo da montagna con temperatura minima di comfort certificata a 7 gradi, ma in realtà è perfetto per avventure estive come potrebbero essere la Via Francigena o il Cammino. Altro punto assolutamente a favore è che pur essendo un classico sacco a pelo mummia, ha una forma rettangolare, ti da pertanto più mobilità per i piedi.

Il peso è inferiore al chilogrammo.

Ferrino Travel Mummy Saccoletto Mini

Miglior saccoletto per l'estate della Ferrino

Un sacco a pelo lenzuolo è un articolo che non può mancare in questa lista. Pur non essendo un sacco a pelo in cotone vero e proprio, è un ottimo compagno di escursioni e di viaggio che può fungere da leggero isolante termico oppure semplicemente come precauzione igienica anche se fa caldo.

21,30€
28,40
disponibile
13 nuovo da 19,24€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Novembre 25, 2020 4:37 pm

Molto usato su rotte e rifugi molto frequentati. I prezzi Amazon sono piuttosto contenuti, vale la pena spendere pochi euro in più per averne uno in tessuto di qualità e che occupi poco spazio come questo Ferrino che ti propongo.

Cosa bisogna tenere in considerazione per acquistare un sacco a pelo?

Peso quanto è importante?

Non importa che tu voglia fare un viaggio zaino in spalla oppure un trekking lungo, il sacco è una delle cose più ingombranti che porterai con te. Acquistare il miglior sacco a pelo per le tue necessità è assolutamente indispensabile. Lo stesso identico discorso vale per la tenda da trekking.

Aldilà del materiale di cui è fatto, l’indicatore da tenere in considerazione per il peso è il prezzo. Per meno di 100 euro è davvero difficile acquistare un buon sacco a pelo che coniughi qualità e leggerezza. Sotto i cento euro è improbabile riuscire a trovarne uno che occupi poco e sia anche leggero.

Prezzo: i migliori sono i più cari?

Il detto “come spendi mangi” è più che mai vero nel caso dei migliori sacchi a pelo. Se spendi 30 euro avrai tra le mani una sorta di copertina con chiusura zip. Se ne spendi 100 potrai acquistarne uno con un ottima relazione qualità prezzo ma è solo oltre i 100 euro che si ottiene il massimo.

Sacco a pelo bivacco
Con alcuni è anche possibile dormire all’aperto in bivacco.

Infatti, se quello di cui hai bisogno è di un sacco a pelo termo isolante e impermeabile bisognerà spendere sicuramente di più. Non tutti hanno bisogno di un qualcosa del genere, ma se ti piace andare in giro anche con temperature più rigide, dovrai sicuramente iniziare a pensarci.

Sacchi a pelo estate, tre stagioni e inverno.

“Sacchi a pelo estate” non è un titolo mal scritto nella categoria dei sacchi a pelo, bensì una categoria. Si tratta di quei sacchi a pelo pensati per essere usati solo durante i mesi caldi. Sono probabilmente i sacchi a pelo più leggeri in assoluto ed anche i più compatti.

Normalmente la temperatura minima indicata è 0 gradi: questo non vuol dire che siano adatti per dormire in condizioni di freddo. Ti dirò di più, al di sotto dei 10 gradi iniziano ad essere davvero freddi.

Soprattutto nelle versioni più economiche abbondano cerniere e sistemi di ventilazione vari. Questo proprio perché sono pensati per ridurre al minimo l’umidità interna ed evitare di cuocere a bagno maria chi lo usa in notti particolarmente calde.

Se invece stai cercando una soluzione polivalente, i sacchi a pelo tre stagioni sono sicuramente i migliori sacchi a pelo da comprare. Si tratta di modelli che resistono piuttosto bene anche a notti fresche intorno ai 5-10 gradi e non sono eccessivamente caldi in estate. Qui iniziano i giochi di prezzo. Essendo più spessi dei precedenti, se vuoi un ultralight e che occupi poco devi iniziare ad aumentare il tuo budget d’acquisto.

I sacchi a pelo inverno, come suggerisce la parola sono quelli pensati per utenti esperti che praticano trekking ed escursionismo con temperature rigide. Quando entriamo però nel campo dei sacchi a pelo invernali, entriamo nella serie A dei sacchi. I prezzi base sono superiori ai 100 euro e possono tranquillamente superare il migliaio di euro.

Un’appunto sul bivacco: sebbene molti sacchi siano commercializzati come impermeabili, è difficile trovarne uno che ti dia lo stesso livello di isolamente dall’acqua che ti può dare una copertura esterna da bivacco. Tieni questa cosa in mente se stai cercando un sacco a pelo da trekking oppure da bikepacking e non hai intenzione di portare con te una tenda.

Come lavare un sacco dopo tanti usi?

In realtà basta seguire le istruzioni che trovi sull’etichetta. Se ne devi lavare uno semplice tipo i sacchi a pelo della Decathlon economici, non ti preoccupare, basta metterlo in lavatrice a 30 gradi e lasciarlo asciugare lentamente all’aria aperta.

Se invece stiamo parlando di un prodotto professionale, meglio non rischiare e lavarlo in acqua fredda in una tinozza con un po’ di sapone delicato. I cicli di centrifuga della lavatrice potrebbero andare a rovinare le proprietà termoisolanti o ridurne le capacità di impermeabilità.