Miglior portabici posteriore per auto: come scegliere

Home » Miglior portabici posteriore per auto: come scegliere

Vai in vacanza e hai bisogno di un portabici posteriore per auto? Sei un ciclista e vuoi scoprire nuovi percorsi lontani da casa tua? Bene, la soluzione è a portata di mano, anzi di click. Ho preparato una lista con i migliori portabici posteriori per auto includendo modelli da tetto, gancio di traino e da portellone.

Ti parlerò solo di portabici posteriori auto per un fatto di esperienza diretta. Sono molto più comodi rispetto a quelli da tetto dal momento che ti consentono di avere le bici sempre sott’occhio e caricarle senza troppe difficolta.

In questo articolo troverai il miglior portabici posteriore auto per le tue esigenze, ma anche una guida all’acquisto che ti permetterà di capire quale fa effettivamente al caso tuo.

Puoi usare l’indice che trovi qui sotto per navigare tra corsi e prodotti.

I diversi tipi di portabici per auto

Esistono in commercio diversi tipologie di portabici per auto. I migliori portabici si possono dividere in tre categorie:.

  • portabici per il tetto dell’auto
  • portabici per il gancio di traino
  • portabici per portellone posteriore

Portabici per il tetto dell’auto

Questo prodotto è da considerarsi un portabici come portapacchi. Permette trasportare la bicicletta attraverso un binario dove incastrare le ruote. Ha un braccio movibile con una morsa che va a stringere il tubo diagonale della bicicletta. Alcuni modelli, permettono una tenuta più stabile rispetto ad altri.

i migliori porta bici per tetto auto

In linea generale, chi vuole optare per questo portabici deve anche acquistare barre di qualità per il tetto dell’auto. Il vantaggio è che lo sportellone posteriore dell’auto rimane libero per altri bagagli. 

La bici poi non va ad intralciare assolutamente la visuale. Però non è in grado di tutelare l’aerodinamicità della vettura. L’automobile, anche in autostrada finisce per aumentare il consumo di carburante con questo portabici. Infine, l’altezza complessiva della vettura aumenta di molto e ciò potrebbe essere problematico in alcuni momenti della guida.

Portabici per il gancio di traino della vettura

Tra i portabici da auto in commercio vi sono anche quelli che si installano con il gancio di traino dell’automobile. Normalmente i migliori portabici da gancio di traino sono quelli che si installano attraverso un tubo verticale fissato appunto al gancio.

Il vantaggio è che ha un punto di attacco sicuro e stabile ed inoltre, questo genere di portabici, può trasportare anche fino a quattro biciclette. Ha un costo un po’ più alto rispetto ad altri modelli di portabici da auto però, è in grado di essere molto efficiente. E’ necessario per ricordare di applicare la targa perché altrimenti è possibile che non resti visibile.

L’unico inconveniente che vedo in questa tipologia di porta bici è che non ti consente di aprire il portabagagli quando le bici sono già state fissate. Inoltre, se non hai già un gancio di traino dovrai comprarne uno ed omologarlo nel libretto della macchina.

Portabici posteriore per auto

Un’altra tipologia di portabici da auto è quella per il portellone posteriore. Ha un sistema fatto con fascette e ganci attraverso le fessure dell’automobile, così da garantire il trasporto della propria bicicletta. 

Costa poco, è facile da montare e può essere ripiegato con un minimo ingombro. Lo svantaggio è che non vi è una buona visuale posteriore ma il veicolo diventa più lungo. A seconda del modello di macchina e porta bici, potrebbe essere impossibile utilizzare il portabagagli.

Personalmente, sono anni che uso un portabici da portello delle Fiamma e non lo cambierei per niente al mondo. Leggero, si monta in due secondi, non occupa spazio nel garage e riesco ad utilizzare il portellone del mio furgone senza problemi.

I migliori portabici posteriori per auto

Thule Portabici 3 Bici 13 Pin

520,00  disponibile
2 nuovi da 520,00€
Amazon.it
aggiornato al 13/10/2021

Caratteristiche

  • Semplice Da Richiudere E Riporre Nella Maggior Parte Dei Bagagliai.
  • Pratica funzione basculante a pedale che facilita l’accesso al bagagliaio dell’auto anche con le bici montate.
  • Bloccaggio semplice delle ruote grazie alle cinghie fermaruota con cricchetto.
  • Può trasportare bici con grande interasse grazie ai portaruota estensibili.
  • Fanaleria 13 poli

Thule miglior portabici Gancio Traino

Amazon.it
aggiornato al 13/10/2021

La Thule è una delle migliori marche in assoluto quando si tratta di accessori solidi, duraturi e di alta qualità. Se dai uno sguardo alla scheda prodotto, vedrai che le opinioni sono tutte d’accordo nel dire che non vibra, non fa rumore ed è come se non ci fosse quando guidi.

Normalmente viene fornito con attacco a 7 pin, quindi per un corretto funzionamento alcune macchine hanno bisogno di un adattatore da 13 pin che si compra per pochi euro.

Peruzzo Portabici Gancio Traino 4 Bici

277,90  disponibile
7 nuovi da 277,90€
Amazon.it
aggiornato al 13/10/2021

Miglior alternativa Made in Italy in quanto a qualità. Questo prodotto della Peruzzo non ha niente da invidiare a grandi marche internazionali inoltre già con un porta bici posteriore per gancio di traino come questo potrai trasportare fino a quattro biciclette. Perfetto per i viaggi in famiglia.

Facile da montare, viene già completamente cablato e con attacco a 13 pin. Chi lo usa ne apprezza molto la robustezza ed il fatto che si possa piegare per poter accedere al portabagagli. Eccoti il link alla scheda prodotto.

Fabbri porta biciclette portabagagli universale

201,90  disponibile
6 nuovi da 192,00€
Amazon.it
aggiornato al 13/10/2021

Questo portabici da lunotto posteriore o da portabagagli è probabilmente il tipo più economico, facile da montare e pratico da conservare. Perfetto per trasportare due bicicletta, non ha bisogno di cablaggi, ne di targhe aggiuntive.

La sua scheda tecnica dichiara che è possibile caricare fino a 45 kg il che da abbastanza margine anche se stai cercando un portabici auto per ebike.

Thule portabici tetto auto universale

79,00  disponibile
11 nuovi da 71,00€
Amazon.it
aggiornato al 13/10/2021

Caratteristiche

  • Peso: 3.5 kg
  • Per telaio a tubi tondi: 22-70 mm
  • Per un telaio a tubi ovali di dimensioni massime: 65x80 mm
  • Compatibile con canaline a T: Sì Compatibile con telaio in carbonio: No Adatto al portatutto con canalina a T (20 x 20 mm): Sì Adatto al portatutto con canalina a T (24 x 30 mm): Sì, con adattatore: Thule T-track Adapter 889-3 (da acquistare separatamente))
  • Per le barre a sezione rettangolare: Sì

Portabici per auto, quale comprare

Se ti stai ancora chiedendo quale portabici per auto scegliere, allora andiamo a riprendere in considerazione una serie di elementi. Innanzitutto, se cerchi un portabici per auto economico opta per un portabici sul tetto. I migliori (come quello che ti ho linkato) sono piuttosto stabili e non danno fastidio nella manovre. Infatti quelli da gancio di traino, tendono ad interferire con buona parte dei sensori di parcheggio.

Non sono molto pratici da installare e bisogna stare attenti a non graffiare il tetto nelle manovre di carico e scarico.

Invece, il portabici posteriore per auto per il gancio di traino, è un prodotto molto comodo e stabile però può essere difficoltoso avere accesso al bagagliaio durante il viaggio. Se sai già che lo utilizzerai per molto tempo magari potresti sostituire i pistoncini del portellone con dei pistoni uguali ma più duri. Qualcosa di questo tipo.

Per quanto riguarda infine il portabici con gancio di traino, assicuratevi di avere innanzitutto il gancio installato sull’automobile. Ha un costo più alto e per il peso, rende più limitato invece il carico trasportabile. Però è adatto al trasporto di bici elettriche ed è stabile.

Una volta scelto il tipo di modello adatto alle proprie esigenze bisogna verificare anche il prezzo e soprattutto, tenere sotto controllo quelli che sono i test di sicurezza. In pratica, dovete verificare sempre che le bici siano ben saldate e che restino fissate. Non bisogna bisogna scegliere un prodotto che crei problematiche relative alla stabilità del veicolo. 

Proprio per questo motivo ti ho linkato all’interno dell’articolo i migliori portabici posteriori per auto delle marche più conosciute e con il punteggio più alto possibile su Amazon.

Quanto costano i portabici per la macchina?

Il costo è variabile ed oscilla per portabici posteriore per il portellone dai 50 fino ad arrivare circa 200 euro. Invece, per quanto riguarda il portabici gancio da traino per auto, il prezzo sale. Infatti può arrivare anche a costare circa 500 euro dando però la possibilità di trasportare più bici contemporaneamente Infine, per quanto riguarda i portabici da tetto per auto il prezzo oscilla da 50 Fino ad arrivare anche ai €200 circa. Infine se dovessi optare per un gancio di traino ricordati di consultare la relativa normativa.

All’interno di Vita Outdoor ho trattato in lungo e largo guide per l’acquisto di vari prodotti per il ciclismo. Ti lascio qualche riferimento nel caso potesse interessarti approfondire qualcosa.