Trekking in Toscana: le camminate più belle

Home » Trekking » Trekking in Toscana: le camminate più belle

La Toscana è probabilmente una delle regioni italiane che più ha da offrire a chi vuole esplorarla a piedi.

Tra le sue colline e montagne sono infatti presenti trekking ed escursioni adatti a tutti i livelli e che in molti casi possono essere percorsi anche con i bambini.

In questo articolo abbiamo raccolto le camminate più interessanti, tra cui un urban trekking, che si possono fare in Toscana.

Ricorda di scegliere sempre escursioni adatte al tuo livello di preparazione ed di metterti in cammino con l’attrezzatura giusta.

Guide e libri sull’escursionismo in Toscana

12,75€
15,00€
disponibile
18 nuovi da 12,75€
aggiornato al 29/11/2022
Amazon.it
10,20€
12,00€
disponibile
16 nuovi da 10,20€
1 usati da9,34€
aggiornato al 29/11/2022
Amazon.it
10,54€
12,40€
disponibile
13 nuovi da 10,54€
1 usati da10,00€
aggiornato al 29/11/2022
Amazon.it
Aggiornato il 29/11/2022

I migliori trekking in Toscana

Cascata Candalla, Lucca

Iniziamo con questo trekking ad anello che ti porterà alla Cascata Candalla. L’itinerario parte da Camaiore, comune della Provincia di Lucca.

Per riuscire a terminare tranquillamente questa passeggiata è indispensabile avere un passo sicuro e un buon allenamento. Stiamo parlando di un trekking ad anello di livello intermedio, ma in generale i sentieri sono facilmente accessibili a tutti.

Il sentiero è solo uno, quindi non puoi sbagliare: vedrai spiaggette e le rovine di un antico molino. Se ami le camminate a strettissimo contatto con la natura, questo è l’itinerario che fa per te. 

  • Difficoltà: intermedio
  • Distanza: 10,5 km
  • Durata: circa 4 ore
  • Dislivello: 500 m

Palazzo Vecchio – Santa Croce, Firenze

Facciamo uno strappo alla regola e riportiamo un trekking urbano. Questo è sicuramente tra le passeggiate più belle che puoi fare a Firenze e in Toscana in general.

Ti consentirà di ammirare le bellezze di questa città d’arte. Parliamo di un itinerario adatto praticamente a tutti, si svolge principalmente all’interno della città, infatti, il dislivello massimo è di soli 70 metri.

Il percorso può essere considerato intermedio per la durata, infatti è richiesto un passo sicuro e un minimo di allenamento alla camminata.

Durante l’esperienza potrai ammirare: la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, Piazza della Repubblica, Palazzo Vecchio, Palazzo Pitti e il Ponte Vecchio. Rientra tra i percorsi a piedi più belli che puoi fare in Toscana. 

  • Difficoltà: intermedia
  • Distanza: 9,50 km circa
  • Durata: 2 ore e 30
  • Dislivello: 70 m

Da Castel San Gimignano – La Rocca

Uno dei trekking più belli da fare in Toscana, precisamente a Siena, è quello che ti permette di godere della bellissima vista che si ha dal Castel San Gimignano, per poi arrivare alla Rocca e alla Chiesa di Sant’Agostino.

Il punto di partenza e di arrivo è il parcheggio che si trova a Piazzale Ludovico Quaroni. Per seguire l’itinerario in tranquillità è necessario avere un livello di allenamento medio. 

  • Difficoltà: intermedia
  • Distanza: 10 km
  • Durata: 2 ore e 50 circa
  • Dislivello: 220 m
escursioni a piedi in toscana
Una vista della campagna Toscana

Da poggio a monte capanne

Questo percorso escursionistico ha un livello di difficoltà intermedio e richiede un buon allenamento o perlomeno l’essere abituati a camminare per tanto tempo.

Il punto di partenza di questo trekking ad anello in Toscana è la stazione degli autobus di Marciana. Arrivato a Monte Capanne, la vista sarà meravigliosa! L’ideale per trascorrere mezza giornata all’insegna della natura e dei bei paesaggi.

  • Difficoltà: intermedio
  • Distanza: 11,3 km
  • Durata: 4 ore e 15
  • Dislivello: 670 m

Trekking Parco Lebiancane, Grosseto

Questo trekking si svolge nella provincia di Grosseto. Il Parco Naturaleè molto affascinante, questo è uno dei percorsi a piedi che ti suggeriamo soprattutto se hai dei bambini.

Se fai il percorso completo, potresti trovare alcuni punti sterrati e sconnessi, ma niente di trascendentale. Come dicevamo, è un trekking semplice ed alla portata di tutti. 

  • Difficoltà: facile
  • Durata: 45 min circa
  • Consigliato per chi ha bambini

Sentierelsa – I sentieri del fiume Elsa

Passiamo ad un altro delle escursioni corte più belle in Toscana: il Sentierelsa. Parliamo di un itinerario ad anello dal valore non solo naturalistico, ma anche storico.

Il percorso ti permette di costeggiare il fiume Elsa, fiume che ha dato il nome ad una valle molto importante e che è stato persino citato da Boccaccio e da Dante.

Potrai ammirare anche il ponte medievale che fino ai primi dell’Ottocento è stato il collegamento tra le sponde del fiume.

  • Difficoltà: intermedia
  • Distanza: circa 5 km
  • Durata: 3 ore circa
  • Dislivello: 60 m

Da Saturnia a San Martino sul Fiora

Terminiamo la guida alle migliori escursioni e passeggiate in Toscana con questo meraviglioso itinerario che certamente ti piacerà.

Parliamo del percorso che da Saturnia ti porta a San Martino sul Fiore, siamo nel comune di Manciano in Provincia di Grosseto.

La difficoltà di questo trekking è intermedia. Tra le Cascate del Mulino e Saturnia, la vista che ti regalerà questo percorso naturalistico toscano sarà meravigliosa. 

Caratteristiche:

  • Difficoltà: intermedia
  • Distanza: 9,7 km circa
  • Durata: 3 ore
  • Dislivello: 341 m